Home

Partners

Banner

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

Statistiche

mod_vvisit_counterVisite Totali3704805

Chi è online

 95 visitatori online

Archivio

Lettura Consigliata



Elisabeth Leseur (1866 - 1914)

PAGINE DAL DIARIO


Immagini

donna del silenzio.jpg
Solo Dio è tutto, ciò che passa è nulla
Solo Dio è ! 


E Dio disse:
"Io sono Colui che sono"
(Es. 3,14)

E questa è la vita eterna:
che conoscano Te, l'unico vero Dio,
e Colui che hai mandato
Gesù Cristo - Gv 17,3



Il Volto Santo di Manoppello


 
Gesù è il Cristo, il Figlio del Dio vivo.
Egli è il rivelatore di Dio invisibile,
è il primogenito di ogni creatura,
è il fondamento di ogni cosa.
Egli è il Maestro dell'umanità, è il Re dentore.
Gesù Cristo è  nato, è morto, è risorto per noi.
Egli è il centro della storia e del mondo.
E' colui che ci conosce e ci ama.
E’ l’uomo del dolore e della speranza.
(Paolo VI- Discorso a Manila)
 

Pensieri e Parole...

La carità non esclude il sapere, anzi lo richeide, lo promuove e lo anima dall'interno.
Autore: Benedetto XVI - Caritas in Veritate n. 30

Notizie del Mese


QUARESIMA 2017


Nel Triduo Pasquale partecipiamo alla mistica dell’azione di Cristo che coinvolge tempo ed eternità. Il fondamento del Mistero Pasquale risiede nell’umiltà di Gesù, che comincia già con la sua Incarnazione. La sua vita è stata una vita di umiltà, semplicità, distacco, libertà e amore. La superbia, l’altezzosità, non fanno parte della vita di Gesù. Era proprio ciò che non accettava. Seguire l’esempio di Gesù significa anche “personalizzare” l’azione. Cristo continua in noi la sua umiltà. Gesù continua unito ai suoi discepoli nei loro cuori e nei loro comportamenti. La nostra umiltà è una estenzione della sua. L’umiltà, lo svuotamento di se, il distacco, rendono l’uomo più uomo, rendono l’uomo padrone e signore di se stesso. Possedere se stessi è uscire da se stessi. Accogliere gli altri è amare senza possedere. Il cammino dell’Incarnazione è presente in tutta la vita di Cristo fino alla sua morte e sepoltura.  Svuotamento totale, anche della vita umana. Notiamo infatti come nell’Eucarestia, egli perde la sua caratteristica umana per farsi “materia”, per raggiungere ogni uomo, tutto l’uomo, e anche il creato, che viene così raccolto nell’unica redenzione del Cristo. La materia viene usata da Gesù sempre come strumento per veicolare guarigione e salvezza (l’acqua, l’olio, la saliva, il fango, il pane, il vino ...)

(in parte cfr. P. Luiz C. De Oliveira)

                                                                                
                                 leggi  meditazioni dalla home page (per le frasi già pubblicate)
                                                           *

            25 MARZO 1957 TRATTATO DI ROMA - Nasce l'Europa Unita!

    L'Europa Unita nasce nel giorno dell'Annunciazione a Maria,  la Bandiera di questa

    Europa Unita, sarà la corona di 12 stelle in campo blu, che ricorda l'aureola mariana!

    Questi sono i  simboli Europei. Solo su questa base potrà esserci la vera unità europea!             



© Copyright 2017/2018 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner
Musica di sottofondo estratta da "Deus Caritas Est" Composta e Prodotta da Roberto Bonaventura »
Creazione Siti Web - Realizzazione Siti Web Roma