Home Pe. Luiz Carlos - Liturgia 2009 _ Tempo Ordinario _Anno B "Dio sazia i suoi figli" * Eucaristia
"Dio sazia i suoi figli" * Eucaristia

 

n. 836
Omelia 18^ Domenica Tempo ordinario
P. Luiz Carlos de Oliveira
Redentorista

 

 

Pane venuto dal cielo

 

Il cuore umano è sempre stato un pellegrino affamato e assetato di Dio. L’uomo ha cercato sempre di saziare questa fame. Lungo il corso della storia, si è creato degli dei,  nei quali riporre la sua speranza. Nel mondo moderno gli dei sono cambiati, ma la ricerca è sempre la stessa. Nella storia della Salvezza, Dio si è rivelato ad un popolo scelto, nell’affettuoso desiderio di donargli il pane del cielo.  In questo modo è iniziato un lungo cammino fino alla venuta del Figlio. Gesù ha rivelato il Padre: “Chi vede me, vede il Padre” (Gv 14,9). Credere in Gesù è incontrare il Padre. Giovanni riflette (cap. 6) sulla fede in Gesù. Fede è alimento che sazia: “L’opera di Dio è credere in colui che Egli ha inviato… Mio Padre è colui che vi dà il vero pane del Cielo… Io sono il pane della vita. Chi viene a me non avrà più fame e chi crede in me, non avrà più sete” (Gv 6,29-35). “Procuratevi non un cibo che perisce, ma quello che rimane per  la vita eterna, e che il Figlio dell’Uomo vi darà. Perché su di Lui  il Padre ha messo il suo sigillo” (Gv 6, 27-29). Mosé  ha dato al popolo il pane del cielo, che è la manna. Gesù dice che è il Padre che dà il vero pane del cielo: “Il pane di Dio è colui che discende dal cielo e dà la vita al mondo!” (Gv 6, 32-33).  Solo Gesù può saziare l'insoddisfazione del mondo,  tanto la mancanza di cibo, che è grave, quanto l' angustia delle persone in crisi esistenziale. La religione offre l'alimento per la vita: la fede in Gesù. Egli ci dà da mangiare la sua carne e da bere  il suo sangue per la fede e nell'Eucaristia. Il miracolo della moltiplicazione dei pani è realizzato durante la Pasqua dei giudei. Eucarestia è Pasqua che sazia la fame di Dio.

 

Il pane che io vi darò

 

L'Eucaristia, punto massimo della fede cristiana, unisce i fedeli al Mistero Pasquale di Cristo. E' la presenza reale del Corpo e Sangue di Cristo. Non è solo il ricordo di una cena. Gesù insegna che mangiare il pane e bere il vino realizza l'esigenza di mangiare la sua carne e bere il suo sangue. Il pane che io vi darò è la mia carne per la vita del mondo (v. 51). Gli evangelisti raccontano il gesto di Gesù: "Prese il pane, lo benedì,  lo spezzò e lo diede loro, dicendo: "Prendete, questo è il mio corpo". Poi prese il calice... disse loro: "Questo è il mio sangue, il sangue dell'alleanza  versato per molti" (Mc 14, 22-24). Non disse: significa o simbolizza o rappresenta, ma è il suo Corpo e Sangue. L' Eucaristia dà la vita ma non come la manna: "I vostri padri mangiarono la manna nel deserto e morirono. Questo è il pane che è disceso dal cielo, perché, chiunque ne mangia non muoia" (v. 49-50).  Chi ne mangia si alimenta del Corpo del Signore. Questo alimento noi l'incontriamo nell'Eucaristia. C'è una unione intima tra Fede ed Eucaristia: "Chi crede ha la vita eterna e io lo risusciterò nell'ultimo giorno" (v. 40), "Chi mangia la mia carne e  beve il mio sangue, ha la vita eterna e  io lo risusciterò nell'ultimo giorno" (Gv 6,54). "Questo è il pane che Dio vi ha dato da mangiare", disse Mosé (Es 16,15. Gesù dice: "Io sono il pane della vita" (Gv 6,35). C'è una unione profonda tra Fede ed Eucaristia che sono per la Vita.

 

 

Rivestitevi dell'uomo nuovo

 

San Paolo, scrivendo agli efesini, invita a non vivere come i pagani,  nella mentalità dell'uomo vecchio pieno di vizi e passioni ingannatrici. Li anima a spogliarsi dell'uomo vecchio e a rivestirsi dell'uomo nuovo, creato a immagine di Dio nella vera giustizia e santità (Ef 4, 22-24). Si tratta di cercare di fondare la vita nella fede in Gesù. Egli sarà il cibo. Ogni Eucaristia rinnova la fede e nutre la vita eterna. Il Pane Eucaristico ci dà il sapore del vivere. L'Eucaristia non può essere un atto di devozione come qualsiasi altro. Essa è il momento in cui saziamo la fame di Dio con la Fede  e con il Pane.

 

 

 

 
© Copyright 2022/2023 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner