Home Temi Vari Meditazioni Pellegrinando ...anno 2020 - Per dopo la crisi
Meditazioni Pellegrinando ...anno 2020 - Per dopo la crisi
Indice
Meditazioni Pellegrinando ...anno 2020
Cammino di Quaresima 2020
Crocifisso miracoloso
Preghiere per il popolo italianoper l'emergenza Coronavirus
Una diversa compassione
Per dopo la crisi
Maggio 2020, altarino casalingo
Preghiera a Maria
Tutte le pagine







Vorrei ricordare le seguenti parole di Papa Benedetto XVI, che trovo così adatte per questo nostro tempo di pandemia:

-       L' Amore di Dio gira intorno al mondo.

-       Il mondo viene salvato dal Crocifisso e non dai crocifissori

-       Il mondo è redento dalla pazienza di Dio e distrutto dall'impazienza degli uomini

-       Il frutto che resta è l'amore, la conoscenza e il gesto capace di toccare il cuore

Spero, ed anche auguro, che alla riapertura delle nostre porte diveniamo capaci di impostare la vita anche sui valori veri; antichi e sempre nuovi. La novitĂ  sarĂ  data dalla creativitĂ  di ognuno di noi:

                                                                                         Vorrei, e vi auguro:

Un amore che teneramente si prenda cura.

Imparare a vivere per qualcuno

Gioire di aver saputo amare la grandezza di un altro  (Illegio)

La terra è di Dio più che di quelli che la coltivano e la abitano. Entrare in un atteggiamento di gratitudine e di generosità.

Ristabilire il rispetto contemplativo dell’uomo nei confronti del suolo che ci nutre    ( F Hadjadj)

Su questa terra siamo ospiti, non padroni, né tanto meno mercenari. Rispettare il Creatore.

Fermatevi e ascoltate Dio, nel silenzio … dall’ascolto nasce la fede. Fare silenzio interiore, attento ad accogliere la parola dell’altro sia quella di Dio sia quella dell’essere umano davanti a me (Redazione)

L’ascolto è un gesto attivo, non passivo               (Cfr VD 27)

Iniziare quel “cuore a Cuore” con il vero Dio che Egli vuole far sorgere tra lui e noi

Edificare relazioni reciproche liberanti

Non guardare piĂą il mondo come un “Il”, che è il mondo anonimo di un senza nome, un “quello”: ma guardare il mondo come un “tu”, mondo di una relazione personale concreta        (Maurice Zundel)

Rimettere al centro il Personalismo cristiano (il soggetto e l’oggetto vengono dopo!)

Riscoprire l’aggancio con la realtà che mi parla e mi svela la verità

Dal Si, a Dio, sorge la vera libertà per l’uomo, ogni altro assenso è schiavitù, è mettere la propria persona nelle mani delle tenebre (Redazione)

Vivere in stile eucaristico: il cattolico riscopri l’eucaristia come progetto. L’eucaristia è un modo di essere. Ogni fedele assimili i valori che l’Eucaristia esprime:  il Si,  il Grazie e l’Amen, e lo ricordi alla nostra cultura …. Incarnare il progetto eucaristico nella vita quotidiana, lĂ  dove si lavora e si vive. PoichĂ© la realtĂ  umana non si giustifica senza il riferimento al Creatore   (MND 26)

Non una formula ci salverĂ  -  (nĂ© un algoritmo) -, ma una Persona. Non si tratta, allora, di  inventare un nuovo programma. Il programma c’è giĂ , è quello di sempre… esso si incentra in GesĂą stesso : da conoscere, amare, imitare per vivere in Lui la vita trinitaria e trasformare con lui la storia (NMI 29)

E' l’ora di una nuova fantasia della carità che si dispieghi non solo nell’efficacia dei soccorsi prestati, ma nella capacità di farsi vicini, solidali con chi soffre, affinché il gesto di aiuto sia offerto come fraterna condivisione (NMI 50)

l’efficacia della testimonianza cristiana … è di fare un grande sforzo per spiegare adeguatamente i motivi della posizione della chiesa, sottolineando soprattutto che non si tratta di imporre ai non credenti una prospettiva di fede, ma di interpretare e difendere i valori radicati nella natura stessa dell’essere umano.  La caritĂ  si farĂ  allora necessariamente servizio alla cultura, alla politica, all’economia, alla famiglia, perchĂ© dappertutto vengano rispettati i principi fondamentali dai quali dipende il destino dell’essere umano e il futuro della civiltĂ      (NMI 51)

In conclusione questa crisi del Covid 19 in questo anno 2020, ci fa porre di nuovo le domande fondamentali dell’esistenza per tornare a vivere bene il lato: umano, personale, sociale, religioso










 
© Copyright 2020/2021 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner
Musica di sottofondo estratta da "Deus Caritas Est" Composta e Prodotta da Roberto Bonaventura »
Creazione Siti Web - Realizzazione Siti Web Roma