Home Pe. Luiz Carlos - Liturgia 22_ 2020_TUTTI I TESTI_Anno A Omelia 5^ Domenia di Pasqua 10-5-2020
Omelia 5^ Domenia di Pasqua 10-5-2020





La fede cristiana è credere in Gesù. Tutto quello che era in Lui ora è nella Chiesa e nei suoi sacramenti. La Chiesa deve usare tutti i mezzi per evangelizzare e per costruire il Regno di Dio

nº 1960

Omelia 5^ Domenica di Pasqua (10.05.20)

Pe. Luiz Carlos de Oliveira

Redentorista

Io sono la Via

San Giovanni ci porta nel suo vangelo a considerare l’irradiazione del cuore di Gesù sempre pieno di tenerezza per i suoi “figliuoli”. E’ lì che  il discepolo amato ha bevuto alla fonte le ricchezze della nostra fede. E non le ha mai dimenticate. Ed ancora: “Vado a prepararvi un posto” (Gv 14,2). Quando lo avrà preparato  Gesù tornerà a cercarli per stare sempre con Lui, ma essi già ne conoscono il cammino. Tuttavia Tommaso questiona: “non sappiamo dove vai, come possiamo conoscere il cammino” (Id 5). La risposta risuona nella Chiesa come base per tutto. Gesù risponde: “Io sono il Cammino, la Verità e la Vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me” (id 5). La fede cristiana si realizza solo in Gesù. Non ci sono altre opzioni, perchè c’è un’unica fede. Alcuni sono più vicini, altri più distanti. Ma Gesù non è una idea. Egli è la Verità Viva. Esistono verità scritte ma Lui  le rende vive. Egli è l’unico cammino verso il Padre. C’è gente che si vanta di essere atea, o che ha una sua religione o ... o ....Ma il cammino è Gesù. Chi è unito a Gesù è unito anche al Padre, perchè  Gesù è l’unico Cammino. Egli è il cammino. Vediamo che Egli è anche la Porta.  Solo per Lui si entra nella fede e si va al Padre e si va al mondo. La centralità di Gesù è fondamentale. C’è molta spiritualità, devozioni ai santi, novene, miracoli, medaglie ... tutto bene, ma se Gesù non è il centro e il cammino non si avrà la Vita. Egli è la Vita. Se crediamo  lo abbiamo come centro della Vita. Questa si manifesta nelle opere. Le sue opere manifestavano la vita che Lui aveva essendo unito al Padre.

Chiesa di pietre vive

Pietro presenta un altro aspetto di Cristo: Egli è la pietra angolare. Noi siamo pietre vive: “Voi, come pietre vive, formate un edificio spirituale, un sacerdozio santo, al fine di offrire sacrifici spirituali a Dio graditi, per mezzo di Gesù Cristo” (1 Pt 2,5). C’è nella nostra fede  un senso di continuazione di quello che era Cristo e di quello che faceva. Gesù disse nella sua prima apparizione dopo la Risurrezione: “Come il Padre ha mandato me così anche io mando voi” (Gv 20,21). E anche: “Non prego solo per questi, ma anche per quelli che crederanno in me mediante la loro parola” (Gv 17,20). Tutto quello che era in Cristo per la nostra salvezza è ora nella Chiesa e nei suoi sacramenti e nei suoi  fedeli. La Chiesa non è un edificio di mattoni, ma di persone. Cristo è il fondamento di tutto questo edificio-Chiesa. Come pietre vive, dice Pietro: “Voi invece siete stirpe eletta, sacerdozio regale, nazione santa, popolo che Dio si è acquistato perché proclami le opere ammirevoli di lui, che vi ha chiamato dalle tenebre alla sua luce meravigliosa” (id 9).

Chiesa è servizio

La Chiesa è spirituale e continua l’Incarnazione di Cristo. Ma è anche nella condizione umana, come Gesù lo fu. Deve usare tutti i mezzi per evangelizzare e portare tutti a vivere e a costruire il Regno di Dio sulla terra. Vive la condizione umana e si organizza creando servizi e usando i doni che lo Spirito concede. Per questo capiamo ora il perchè dell’istituzione di uomini che si dedicano alla carità. Sono scelti sette: “uomini di buona reputazione ripieni di Spirito Santo e sapienza” (At 6,3).  Ricevono l’imposizione delle mani. Perchè gli apostoli creano questo ministero che si è affermato come parte del sacerdozio di Cristò? Perchè loro potessero dedicarsi interamente alla preghiera e al servizio della Parola. Questa dimensione è essenziale nell’esercizio del sacerdozio.

 

Letture: At. 6,1-7;Salmo 32; 1 Pt, 2,4-9; Gv 14,1-12




 
© Copyright 2020/2021 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner
Musica di sottofondo estratta da "Deus Caritas Est" Composta e Prodotta da Roberto Bonaventura »
Creazione Siti Web - Realizzazione Siti Web Roma