Home Rosario Rosario meditato con i Salmi _ Misteri Gloriosi
Rosario meditato con i Salmi _ Misteri Gloriosi
Indice
Rosario meditato con i Salmi _ Misteri Gloriosi
secondo mistero Glorioso
terzo mistero Glorioso
quarto mistero Glorioso
quinto mistero Glorioso
Tutte le pagine

 

 

 Si comincia con il Segno della Croce:
Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

O Dio vieni a Salvarmi, Signore viani presto in mio aiuto

Gloria...

 

 

 Nel primo Mistero Glorioso si contempla

 

 

 

 

 La Risurrezione
di Gesù da morte’

 

Per sempre sono abbattute
le fortezze del nemico.

(S. 9,7)

 

 

 

 

 

Signore mi hai fatto risalire dagli inferi
(S. 29,4)

Questo è il giorno fato dal Signore
(S. 118,22)
 

La destra del Signore si è innalzata La destra del Signore ha fatto meraviglie
(S. 118,16)


Mia forza e mio canto è il Signore Egli è stato la mia salvezza
(S. 118,14)

E’ questa la porta del Signore per essa entrano i giusti
(S. 118,20)

Se cammino in mezzo alla sventura Tu mi ridoni vita
(S. 138,7)

Ti amo, Signore, mia forza.
Signore, mia roccia, mia fortezza, mio liberatore
(S. 18,2)


Viva il Signore, e benedetta la mia rupe, sia esaltato il Dio della mia salvezza.
(S. 18,47)

Ora so che il Signore salva il suo consacrato. Gli ha risposto dal suo cielo santo. Con la forza vittoriosa della sua destra
(S. 20,7)
 

Grande è la sua gloria per la tua salvezza. Lo avvolgi di maestà e di onore. Lo fai oggetto di benedizione per sempre.
(S. 20,6)

Signore il re gioisce della tua potenza- Vita ti ha chiesto, a lui l’hai concessa.
(S. 21,1)

Ti esalto Signore perché mi hai liberato e  su di me non hai lasciato esultare i nemici. Signore, Dio mio, a te ho gridato e mi hai guarito.
(S. 30,1)

Benedetto il Signore che ha fatto per me meraviglie di grazia
(S. 31,22)

E’ in te la sorgente della vita, alla tua luce vediamo la luce.
(S. 36, 10)

Quanti prodigi hai fatto, Signore Dio mio, quanti disegni in nostro favore
(S. 40,6)

Venite, vedete le opere del Signore
(S. 46, 9)

Fermatevi e sappiate che io sono Dio!
(S. 46,11)

Il potere appartiene a Dio, tua , Signore, è la grazia.
(S. 62,12)

Il nostro Dio, è un Dio che salva
(S. 68,21)



  Padre Nostro 10 Ave MariaGloria Giaculatoria di Fatima

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 Nel secondo Mistero Glorioso si contempla

 

 

 


L’Ascensione di Gesù al cielo

Sollevate, porte, i vostri frontali.
Alzatevi, porte antiche,
ed entri il Re della Gloria !
(S. 23,7)

 

 

 

La pietra scartata dai costruttori,è divenuta testata d’angolo,una meraviglia ai nostri occhi
(S. 118,22)

Siedi alla mia destra finché io ponga i tuoi nemici a sgabello dei tuoi piedi.
(S. 110,1)

A te il principato nel giorno della tua potenza tra santi splendori
(S. 110,3)

Che hai tu mare per fuggire,e tu Giordano perché torni indietro?
(S. 114,5)

Sei salito in altro conducendo prigionieri
(S. 68,19)

Ascende Dio tra le acclamazioni, il Signore al suono di tromba.
(S. 47,6)

 Padre Nostro10 Ave MariaGloria Giaculatoria di Fatima

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 Nel terzo Mistero Glorioso si contempla

 

 

 

 

 

La discesa dello Spirito Santo

 

Manda sulla terra la tua parola,

il suo messaggio corre veloce.

(147,15)

Il tuono saetta fiamme di fuoco
(S. 29, 7)

Il Signore tuona sulle acque. Il Dio della gloria scatena il tuono.
Il Signore sull’immensità delle acque.
(S. 29, 3)


Manda Signore, la tua verità e la tua luce, siano esse a guidarmi
(S. 43, 3)

Mandi il tuo spirito, sono creati, e rinnovi la faccia della terra.
(S. 104, 30)


Mostrami i prodigi del tuo amore
(S. 17, 7)

Pietà e tenerezza è il Signore.
(S. 111, 4)


Misericordia e verità s’incontreranno, giustizia e pace si baceranno la verità germoglierà dalla terra e la giustizia si affaccerà dal cielo
(S. 85, 11)

Splendono d’argento le ali della colomba, le sue piume di riflessi d’oro
(S. 68, 14 b)

Non respingermi dalla tua presenza e non privarmi del tuo Santo Spirito
(S. 51, 13)

  Padre Nostro 10 Ave MariaGloria Giaculatoria di Fatima

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 Nel quarto Mistero Glorioso si contempla

 

 


L’Assunzione
di Maria Vergine al Cielo

 

Di te ha detto il mio cuore:
“Cercate il suo volto” (27,8)

 

 

 

Non abbandonerai la mia vita nel sepolcro né lascerai che il tuo santo veda la corruzione
(S. 15, 10)


Stese la mano dall’alto e mi prese
(S. 17, 17)


Io per la tua grande misericordia, entrerò nella tua casa.
(S. 5, 8)


Ho detto a Dio: sei tu il mio Signore, senza di te non ho alcun bene.
(S. 16,2)


Il Signore è mia parte di eredità e mio calice, per me la sorte è caduta su luoghi deliziosi, è magnifica la mia eredità, benedico il Signore che mi ha dato consiglio, io pongo sempre innanzi a me il Signore
(S. 16, 5)


Esulta la mia anima anche il mio corpo riposa al sicuro
(S. 16, 9)


Ma io per la giustizia contemplerò il tuo volto, al risveglio mi sazierò della tua presenza.
(S. 17, 5)


Gioia piena nella tua presenza, dolcezza senza fine alla  tua destra
(S. 16, 11)


Di te ha detto il mio cuore: cercate il suo volto, il tuo volto, Signore, io cerco, non nascondermi il tuo volto.
(S. 26, 8)

 

 Padre Nostro 10 Ave Maria Gloria Giaculatoria di Fatima

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Nel quinto Mistero Glorioso si contempla

 

 

 

 

L’incoronazione di Maria,
nella gloria degli angeli e dei santi in cielo

 

Egli conta il numero delle stelle
e chiama ciascuna per nome. (146,4)

 

 

 

Alla tua destra la regina in ori di Ofir.
(S. 45, 10 b)

La figlia del re è tutta splendore, gemme e tessuto d’oro è il suo vestito.
(S. 45,14)

E’ presentata al re in preziosi ricami.
(S. 45,15)

Le sue fondamenta sono sui monti santi. Il Signore ama le porte di Sion, più di tutte le dimore di Giacobbe
(S. 87,1)

Di te si dicono cose stupende, città di Dio, tutti là sono nati.
(S. 87,2)

Si dirà di Sion: “l’uno e l’altro è nato in essa e l’Altissimo la tiene salda”
(S. 87,5)

Il Signore scriverà nel libro dei popoli: “Là costui è nato”. E danzando canteranno: “Sono in te tutte le mie sorgenti”
(S. 87,6)

Fa abitare la sterile nella sua casa, quale madre gioiosa di figli.
(S. 113,9)

 Padre Nostro10 Ave Maria Gloria Giaculatoria di Fatima

 

 

 
 
Orazione  :
 
Concedi ai tuoi fedeli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito, e per la gloriosa intercessione di Maria santissima, sempre vergine, salaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen
 

 

 Aggiungiamo come conclusione  una antifona mariana: "Ave Regina caelorum"

 

Ave, Regina dei cieli,

ave, signora degli angeli;

porta e radice di salvezza,

rechi nel mondo la luce.


Gioisci, vergine gloriosa,

bella fra tutte le donne;

salve, o tutta santa,

prega per noi Cristo Signore

 

 

 

 

 

 

 

 
© Copyright 2019/2020 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner
Musica di sottofondo estratta da "Deus Caritas Est" Composta e Prodotta da Roberto Bonaventura »
Creazione Siti Web - Realizzazione Siti Web Roma