Home Pasqua Quaresima Cammino quaresimale con Sant'Antonio di Padova
Cammino quaresimale con Sant'Antonio di Padova
Pasqua - Quaresima
 
 
 
  Affrontiamo il cammino quaresimale con Antonio

Il Santo di Padova

La predicazione     quaresimale quotidiana, è una consuetudine iniziata, sembra, proprio da Sant’Antonio, a Padova. Prendiamo spunto dalle parole del Santo, che è stato definito “la lingua di Dio”, per prepararci a vivere il cammino quaresimale.

 

 

Invitati alla riconciliazione con Dio

 

       Nel  Perdono

 

Ci insegni questa via Antonio, colui che “riconduceva a pace fraterna i discordi”, ci insegni la strada per chiedere perdono e per perdonare.

 

1

"Fratelli carissimi,
preghiamo il Signore nostro Gesù Cristo,
che spiani il nostro orgoglio,
raddrizzi le strade storte,
renda accessibili i sentieri impraticabili,
così che possiamo arrivare a quel bene
che nessun occhio vide, perché nascosto,
nessun orecchio udì, perché silente,
nessuna mente umana presentì, perché incomprensibile.
E ciò con l’aiuto di Lui che è benedetto nei secoli eterni. Amen!”

 

 

liberi dalle nostre prigioni

 

Liberaci , Sant’Antonio, dalle prigioni del nostro male, che ci tengono strettamente avvinti dietro sbarre troppo grandi da essere abbattute con le nostre sole forze… spesso non abbiamo più soluzioni… ne attrezzi appropriati… ci sarebbero ma  sono stati dimenticati non si sa dove… Liberaci dalle prigioni del nostro male e portaci sulla strada della fede, la sola che possa veramente garantire la libertà e la  verità durature, fino ad aprirci, in quel giorno che sarà il nostro, le porte del Paradiso…

 
2

 “Ti supplichiamo, o Signore Gesù,
di avvincerci con l’amore a te e al prossimo,
affinché possiamo amarti con tutto il cuore, fortemente,
per non essere separati;
con tutta l’anima, sapientemente,
per non essere ingannati;
con tutte le forze e la mente, dolcemente,
per non essere da altri amori adescati
e distolti dal tuo amore,
e amiamo i fratelli come noi stessi,
con l’aiuto tuo,
che sei benedetto nei secoli dei secoli.
Amen!”

 

 3

 


“Noi preghiamo te, Abbà, Padre, che tu ci trasformi in un albero buono, così che facciamo frutti degni di penitenza; radicati e fondati nella radice dell’umiltà e liberati dal fuoco eterno, possiamo giungere al frutto della vita eterna: con l’aiuto tuo, che sei il Benedetto nei secoli dei secoli. Amen !

 

4

"Signore Gesù Cristo, noi ti supplichiamo; per la tua misericordia vieni e resta in mezzo a noi, concedici la tua pace, liberaci dai peccati, estirpa dal nostro cuore ogni dubbio e imprimi nella nostra anima la fede nella tua passione e risurrezione, affinché con gli apostoli e con i fedeli della Chiesa possiamo conseguire la vita eterna. Accordacelo tu che sei benedetto, degno di lode e glorioso nei secoli dei secoli. Amen.”

 

 

 Preghiera a Sant’Antonio
del Card. Angelo Comastri

 

Sant’Antonio,camminiamo
per le stesse strade
che tu hai percorso con lo zelo dell’apostolo.
Le nostre piazze custodiscono ancora viva
l’eco della tua parola,
che nasceva dal silenzio e
per questo profumava di Dio ed entrava nel cuore della gente.

Sant’Antonio, oggi le nostre strade
sono mute di parole
perché il rumore
occupa ogni spazio,
consumando una vita
che non è più vita.

E’ urgente un’ondata di santi,
che diano voce a  Cristo
con un’esistenza piena di vangelo
e con parole cariche di gioia e di speranza.

Sant’Antonio, entra nelle nostre case
e metti olio nella lampada della nostra debole fede.
Prega affinché i genitori
si accendano di entusiasmo
e trasmettano ai figli l’unica eredità che conta:
la fede in Gesù!
Sant’Antonio prega per noi! Amen

 

 

(testi tratti da: Guida del pellegrino – Speciale Ostensione del corpo del Santo 2010 – Edizioni Messaggero Padova; Le preghiere di Sant'Antonio sono prese dai : "Sermoni")


 

 

 
 
© Copyright 2022/2023 - EssereCristiani.com - Tutti i diritti riservati
Realizzazione CMS

Banner